Per poco non mi arriva il ciclone in casa….

La casetta devastata a Bronte..

Ve la ricordate la canzone di Jovanotti?

Piove/senti come piove/Madonna come piove/senti come viene giù

Uhh

Ecco io la sto cantando da stamattina. Giusto per scacciare via la tensione e la paura, perchè per poco non mi arriva il ciclone in giardino…

A Sydney da settimane piove in maniera assurda, incessantemente, una pioggia che urla, batte, inonda tutto…

E porta i cicloni.

A Sydney non ci volevano credere. Qui queste cose non succedono, i cicloni sono cose che avvengono più a nord non certo nella city superfiga…ce n’è stato giusto uno a Lennox Head, sempre nel New South Wales, ma molto più a nord di Sydney e ha fatto un bel po’ di danni, ma nessuno si aspettava il twister nella città delle vele..e a  pochi chilometri da casa mia porca zozza ladra!!!

E invece è arrivato. Questa mattina alle 11,30 ha devastato, in dieci secondi, una casetta che in tutto e per tutto è simile a quella dove abito io, solo che la casetta disgraziata si trova a Bronte, altra spiaggia famosa a pochi chilometri da Bondi, dove abita la sottoscritta. L’immagine che ho messo all’inizio di questo post è stata scattata poche ore fa….all’interno dell’abitazione c’erano mamma e figlia, salve e integre per fortuna…

Tranquilli, io sto bene, tutto a posto. Scrivo le mie solite cazzate sul blog quindi sono tutta intera… 😀

Ma di sicuro l’idea che poco distante da casa mia è arrivato un ciclone, di quelli che vedi nei film, quelli che si tirano dentro le casette e le mucche per intenderci, ecco la cosa mi fa un certo effetto.

E ora sono le sei di sera, sono sola a casa perchè io mio housemate è andato a festeggiare il compleanno del papà.

e la pioggia ha ricominciato a cadere….ho idea che non finirà mai, sommergerà Sydney, casette e mucche….

Ma di nuovo, anche in questo caso, gli Australiani sono tutto sommato tranquilli. Fanno pure jogging senza problemi

Ora io dico, ma perchè devi bagnarti in questo modo? Hai le scarpe zuppe, sei bagnata dalla testa ai piedi, sei uscita di casa sapendo che avrebbe piovuto…ma perchè? Dov’è la sana attività fisica in questo caso? Stasera avrai la febbre come minimo….che stronza che sono!!

Anche loro, ma fare running in una palestra cosa cambiava? Forse la pioggia tempra lo spirito di questi giovani atleti? Bohhhh

Questi pulcini invece non potevano farci nulla…a scuola e basta, altro che saltare perchè c’è la pioggia…qui non si scherza  😀

Annunci

2 thoughts on “Per poco non mi arriva il ciclone in casa….

  1. ciao,
    sono tornata dall’Australia da poco, dopo averci passato 4 indimenticabili mesi.

    mi sono imbattuta nel tuo blog per caso, sentendo la mancanza di quella terra incredibile..

    ogni tuo post mi fa sorridere, soprattutto ricordandomi le esperienze avute..
    mi manca quel modo di vivere! complimenti x il blog!

    stefania

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...